IL BANDO

IL REGOLAMENTO

Ombra nera dai margini Regolamento Contest Video

Art 1 – Soggetto Promotore

Nell’ambito del progetto “Ombra nera dei margini” – PIANO CINEMA PER LA SCUOLA MIUR/MIBAC
la sottoscritta Associazione A MANO DISARMATA APS (di seguito anche Soggetto Promotore) in collaborazione con Mandragola Editrice, Associazione Nazionale Filmaker, Cinema Mundi, indice la sotto specificata iniziativa, al fine di svolgere un’azione di informazione e sensibilizzazione sui temi della narrazione cinematografica, del linguaggio per immagini, con particolare riferimento a zone urbane o territoriali considerate marginali per condizioni socio-economiche, povertà di risorse sociali e culturali, cattiva fama nella narrazione giornalistica del cosiddetto mainstream per varie ragioni, non sempre attinenti al vero. Il concorso è dedicato al racconto cinematografico da parte di singoli autori o piccole troupe amatoriali, ed è rivolto a giovani tra i 14 e i 20 anni che vogliano raccontare attraverso brevi cortometraggi piccole e grandi storie dai margini.

Il concorso è dedicato al racconto cinematografico da parte di singoli autori o piccole troupe amatoriali, ed è rivolto a giovani tra i 14 e i 20 anni che vogliano raccontare attraverso brevi cortometraggi piccole e grandi storie dai margini.

Art. 2 – Durata dell’iniziativa educativa con assegnazione premiale:

Dalle ore 00.00 dell’1/10/2020 alle ore 23.59 del 15/02/2021

 
Art 3 -Territorio e destinatari

La partecipazione all’iniziativa educativa è aperta a persone tra i 14 e i 20 anni, domiciliate e/o residenti in Italia all’atto di partecipazione all’iniziativa, che abbiano un account di posta elettronica.

Art. 4 – Modalità di partecipazione all’iniziativa educativa con assegnazione premiale

Al fine di raggiungere gli obiettivi sopra descritti, a tutti gli utenti che abbiano un account di posta elettronica, che siano maggiorenni, domiciliati e/o residenti in Italia, verrà data la possibilità di partecipare all’iniziativa educativa al fine di diffondere la cultura cinematografica e la narrazione di se fuori da schemi imposti da terzi.

Art. 5 – Registrazione all’iniziativa educativa con assegnazione premiale

La partecipazione al Contest video “Ombra nera dei margini” avverrà tramite l’accesso al link www.ombranera.it/partecipa raggiungibile anche alla pagina Facebook di A mano disarmata https://it-it.facebook.com/amanodisarmata

Agli utenti, dopo la fase di registrazione avvenuta tramite accesso alla pagina verrà richiesta l’accettazione dell’utilizzo dei propri dati personali da parte della piattaforma e l’accettazione del presente Regolamento.

Il mancato conferimento delle autorizzazioni richieste comporterà l’impossibilità di partecipare all’iniziativa educativa.

Sarà ammessa un’unica registrazione per ogni destinatario partecipante alla presente iniziativa.

Il Soggetto Promotore si riserva di verificare ed annullare eventuali registrazioni aggiuntive dello stesso partecipante. Registrazioni successive alla prima riconducibili ad una stessa identità potranno essere invalidate anche a posteriori e nel caso di vincita la stessa verrà invalidata e il premio assegnato al partecipante immediatamente successivo. Con la registrazione e il conferimento delle autorizzazioni i partecipanti accettano i termini e le condizioni del presente Regolamento.

L’iniziativa consiste nel tradurre in un contenuto cinematografico (durata massima 15′) esperienze
di vita in periferie urbane o territori che vengono considerati marginali (per condizioni socio- economiche, lontananza da risorse culturali e produttive, cattiva fama nel mainstream)
, nelle modalità di seguito indicate:

  • Tutti i partecipanti potranno accedere all’interfaccia di partecipazione dove dovranno caricare un video in qualsiasi formato digitale che racconti esperienze di economia circolare e solidale che meritino di essere conosciute e valorizzate. Per poter partecipare gli utenti dovranno compilare il form di registrazione e caricare i video con i requisiti richiesti. Ogni utente potrà caricare un video della durata massima di 15 minuti corredato di una didascalia dettagliata (tra le 200 e le 500 battute) in grado di raccontare l’esperienza relativa al tema della marginalità, e l’autore e/o autori e cast tecnico, interpreti e qualsiasi altra informazione utile.
  • Nei video non si potranno ritrarre o, comunque, non dovranno essere resi riconoscibili segni, loghi, marchi commerciali di Terzi estranei rispetto alla realtà fotografata. L’idea, il contenuto e la realizzazione del video dovranno essere di proprietà dei partecipanti, i quali se ne assumono tutte le responsabilità anche in caso di contestazione di Terzi. I video potranno essere successivamente utilizzate nei materiali prodotti nel corso del progetto e per esclusivo scopo promozionale delle attività delle organizzazioni promotrici.
  • Le caratteristiche tecniche dei contenuti video da caricare, nonché le procedure di caricamento degli stessi saranno dettagliatamente specificate nell’apposita area di upload del Contest.

Tutti i contenuti video caricati saranno sottoposti a moderazione da parte del Soggetto Promotore o soggetti Terzi dallo stesso incaricati al fine di eliminare, in qualsiasi momento ed a proprio insindacabile giudizio, quelli ritenuti fuori tema o comunque non in linea con il presente Regolamento, con l’iniziativa o che risultino contrari all’ordine pubblico, alla a moralità pubblica ed al buon costume o in qualunque forma ritenuti offensivi nei confronti di persone o categorie di persone. I lavori scartati in questa fase saranno, comunque, conservati da A MANO DISARMATA messi a disposizione per eventuali controlli. Una selezione dei contributi VIDEO caricati ai fini della partecipazione saranno proiettati durante il Festival conclusivo, previa approvazione da parte di una giuria, ed i primi tre classificati riceveranno un premio (vedi art) .

L’iscrizione alla presente iniziativa educativa è gratuita. Resta a carico dei partecipanti la normale spesa di connessione al web, che dipende dalla configurazione del computer utilizzato e dal contratto di collegamento sottoscritto dall’utente e il reperimento delle attrezzature per la produzione del materiale presentato a concorso.

Art. 6 – Liberatorie

I partecipanti del Contest al momento della domanda di partecipazione o, al più tardi, dell’invio delle fotografie, dovranno consegnare all’organizzazione la liberatoria firmata dal soggetto Terzo ritratto o dal soggetto Terzo proprietario dei beni ripresi nella foto, a pena di esclusione. Nel caso in cui i partecipanti non siano in grado di produrre la liberatoria, la giuria potrà assegnare un termine entro cui farlo prima di deliberarne l’esclusione.

Qualora i soggetti raffigurati siano minori, il partecipante dovrà inviare prova scritta di aver fornito almeno ad un genitore o comunque, a chi eserciti la potestà genitoriale o la curatela/tutela sul minore raffigurato nel filmato, l’informativa al trattamento dei dati personali ed aver richiesto ed ottenuto il relativo consenso alla pubblicazione, diffusione ed uso dell’immagine per le finalità del progetto e del Promotore.
Qualora i soggetti raffigurati vengano rappresentati unitamente o associati a segni, loghi, contesti o atteggiamenti idonei a rivelare i loro stati di salute o malattia, credo religioso, opinioni morali o politiche, informazioni giudiziarie sul loro conto o condizioni di reclusione o limitazione della libertà personale, il partecipante dovrà inviare prova scritta di aver fornito ai soggetti raffigurati l’informativa al trattamento dei dati personali e ed aver richiesto ed ottenuto il relativo consenso alla pubblicazione, diffusione ed uso dell’immagine per le finalità del progetto e del Promotore.
La liberatoria è scaricabile direttamente dal sito web e, una volta compilata e firmata, dovrà essere caricata nell’apposita sezione del sito.

Art. 7 – formazione giuria e individuazione dei vincitori

Una giuria di almeno tre persone verrà formata dall’Ente proponente e dai suoi partner tra esperti di cinema, giornalisti, comunicatori. Tale giuria decreterà, a suo insindacabile giudizio, i video selezionati per la proiezione del festival e i tre vincitori del Contest. Gli esclusi saranno comunque menzionati sul sito web dell’iniziativa.

Descrizione premio e assegnazione Saranno tre i premi messi in palio:

il 1° premio consiste in una carta acquisti presso un negozio di elettronica e fotografia di 600 €

il 2° premio consiste in una carta acquisti presso un negozio di elettronica e fotografia di 300 €

il 3° premio consiste in carta acquisti presso un negozio di elettronica e fotografia di 150 €

Nella pagina web del contest, alla conclusione del festival, verranno proiettati i video dei primi tre classificati e verrà fatta menzione dell’ assegnazione dei premi sopra descritti. L’ente proponente potrà, a suo insindacabile giudizio, proiettare sul web o sui suoi canali social media altri video selezionati o estratti degli stessi. I partecipanti che in fase di registrazione all’iniziativa educativa con assegnazione premiale avranno fornito dati falsi o errati perderanno il diritto a ricevere il premio. I partecipanti che si saranno classificati nella posizione successiva alla terza verranno considerati riserve in caso di irreperibilità e/o mancata accettazione da parte del vincitore.

Art. 8 – Pubblicità concorso e comunicazione al vincitore

All’esito della valutazione della Commissione giudicatrice, i vincitori saranno avvisati a mezzo posta elettronica all’indirizzo indicato in fase di registrazione e dovranno dare accettazione del premio entro e non oltre 7 giorni dalla notifica di vincita, inviando – sempre a mezzo e-mail – copia del documento di identità in corso di validità. In mancanza, si intenderanno irreperibili e il premio sarà riservato al nominativo che segue nella graduatoria finale. In tal caso si applicheranno le medesime regole e termini indicati per la comunicazione della vincita e la conseguente accettazione.

Nel caso in cui i premi non fossero più disponibili per motivi indipendenti dalla volontà del Soggetto Promotore, gli stessi saranno sostituiti con premi di analogo valore e con simili caratteristiche. I premi in palio non potranno in nessun modo essere convertiti in gettoni d’oro o in denaro.

I premi legati all’iniziativa saranno consegnati nel corso della cerimonia di premiazione in programma nel mese di febbraio 2021. Ai vincitori sarà data comunicazione della data e del luogo della premiazione con un congruo anticipo. Contestualmente alla ricezione del premio, ciascun vincitore dovrà firmare la liberatoria di accettazione del premio.

SI PRECISA CHE
La presente iniziativa educativa non è un concorso a premi ai sensi del D.P.R. 430/2001.

Ciascun vincitore è l’unico responsabile della gestione della propria casella di posta elettronica, con particolare riferimento:

– alla presa visione della eventuale e-mail di vincita;
– all’adozione delle misure di sicurezza che impediscano ad altri soggetti dallo stesso non autorizzati di accedere alla propria casella.

Il Soggetto Promotore non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi problema di accesso, impedimento, disfunzione o difficoltà riguardante gli strumenti tecnici, il computer, la linea telefonica, la trasmissione e la connessione, il collegamento Internet, che possa impedire ad un concorrente di partecipare al concorso.
Il presente Regolamento sarà pubblicato e visionabile on line per tutta la durata dell’iniziativa sul sito web www.ombranera.it e sul sito web del soggetto promotore http://www.amanodisarmata.com, nonché conservato in versione originale presso la sede dell’associazione A MANODISARMATA, in via eutropio 28, Roma. La partecipazione all’iniziativa educativa con assegnazione premiale è libera e completamente gratuita.

Pubblicità

Il contenuto dell’iniziativa sarà comunicato utilizzando i seguenti mezzi: sito web del progetto https://www.ombranera.it, siti web dell’ente proponente e sui canali social Facebook, Twitter e Instagram dell’associazione e un comunicato stampa su rete nazionale.

L’associazione proponente si riserva comunque la facoltà di utilizzare ogni altro mezzo di comunicazione che appaia idoneo a portare a conoscenza il contenuto della presente iniziativa ai destinatari della stessa.

Art. 9 – Trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016, i dati personali conferiti in occasione della presente iniziativa ai fini della partecipazione al Contest “OMBRA NERA DAI MARGINI” saranno trattati dall’associazione A MANO DISARMATA, in via eutropio 28, Roma. in qualità di Titolare del trattamento, in modalità manuale, cartacea, informatica o telematica. I partecipanti, aderendo alla presente iniziativa, acconsentono a che i dati personali forniti all’associazione A MANO DISARMATA APS in relazione alla partecipazione all’iniziativa stessa, vengano trattati ai sensi del suddetto Regolamento restando in ogni caso per i partecipanti la facoltà di poter esercitare i diritti di cui agli articoli 15 e seguenti del Regolamento UE 679/2016.

I dati potranno inoltre essere trattati, giusto consenso dell’interessato, per finalità di informativa sulle iniziative oggetto della promozione, a mezzo e-mail.
I dati verranno conservati con adeguate misure di sicurezza e verranno cancellati in modo intelligibile, una volta conclusa la finalità del trattamento.
Il mancato conferimento dei dati richiesti per le finalità relative alla presente iniziativa premiale non consentirà la partecipazione alla stessa.

Art. 10 – Responsabilità dell’autore, facoltà di esclusione, accettazione regolamento

Ogni partecipante è responsabile del materiale da lui presentato al concorso. Pertanto si impegna ad escludere ogni responsabilità di A MANO DISARMATA, APS nei confronti di Terzi, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati nei video. Il concorrente dovrà informare gli eventuali interessati (persone ritratte) nei casi e nei modi previsti dal D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e dal GDPR Regolamento UE 2016/679, nonché procurarsi il consenso alla diffusione e pubblicazione degli stessi. In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili.

Ogni partecipante dichiara inoltre di essere unico autore delle immagini inviate e che esse sono originali, inedite e non in corso di pubblicazione, che non ledono diritti di Terzi e che qualora ritraggano soggetti per i quali è necessario il consenso o l’autorizzazione egli l’abbia ottenuto.
Nel caso in cui il partecipante non acquisisca il consenso o la liberatoria dei soggetti ritratti, lo stesso autorizza sin d’ora il Promotore a suo insindacabile giudizio di valutare e decidere per l’eventuale ammissione delle immagini con oscuramento o sgranamento dei volti o dei segni di identificazione, rendendoli inintelligibili. A MANO DISARMATA APS si riserva, inoltre, di escludere dal concorso e non pubblicare immagini non conformi nella forma e nel soggetto a quanto indicato nel presente Regolamento oppure alle regole comunemente riconosciute in materia di pubblica moralità, etica e decenza, a tutela dei partecipanti e dei visitatori. Non saranno perciò ammesse immagini ritenute, a insindacabile giudizio della giuria, offensive e improprie.

 

La partecipazione comporta per l’utente l’accettazione incondizionata e totale delle regole e delle clausole contenute nel presente Regolamento senza limitazione alcuna.

Accettando il Regolamento il Partecipante:

  • −  autorizza la pubblicazione e l’utilizzo delle immagini inviate per la partecipazione alla presente iniziativa negli spazi e nei modi che il Soggetto Promotore riterrà opportuni;
  • –  cede a titolo gratuito il diritto di utilizzo del filmato al Promotore;
  • −  dichiara di essere titolare e/o autore delle immagini e del filmato e di aver ottenuto le necessarie autorizzazioni da eventuali soggetti Terzi e/o genitori/tutori dei minori e/o proprietari dei beni ripresi nelle fotografie e si impegna ad acquisire dai suddetti la liberatoria firmata per l’utilizzo e la pubblicazione delle immagini ai sensi della normativa vigente sulla privacy;
  • −  dichiara di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali ed aver acconsentito al trattamento;
  • −  dichiara di aver concesso le autorizzazioni richieste e necessarie alla partecipazione all’iniziativa. 

La presente iniziativa rientra nel progetto :
Festival “L’ombra nera dei margini” – Periferie urbane e sociali nel cinema e nel linguaggio audiovisivo relativo al piano Miur/Mibac Cinema per la Scuola –Buone Pratiche, Rassegne e Festival.
Soggetti partner: A Mano Disarmata Aps – Mandragola Editrice – Cinema Mundi Onlus